.

.
ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO?

giovedì 24 giugno 2010

Classifica campionato e Coppa disciplina

CLASSIFICA FINALE UFFICIALE STILATA DALLA FIGC
  1. La classifica ufficiale del campionato invece è stata pubblicata con un errore riportando il Greci in seconda piazza con 48 punti (invece di 47), alle spalle della capolista Appenninica (52) e due in più del Monteleone che è riportato a 46(ma ne ha realizzati 48)










Classifica provinciale coppa disciplina

REAL SAN FELICE PENALITA’ 2
SIRIGNANO OLIMPIAKOS “ 3
SAN MICHELE SCHIAVA “ 3
KING ANIMATION SOCCER “ 4
CESINALI CALCIO “ 4
WOLVES AVELLINO “ 5
GRECI “ 6
ALTA IRPINIA “ 7
LA LONGOBARDA “ 7
NEW COSMOS “ 9

il Greci è stata la compagine con il miglior punteggio del suo raggruppamento (6 penalità, 3 delle quali ottenute all'ultimo turno), settima in assoluto fra le 93 società di Terza Categoria Prov. AVELLINO

domenica 13 giugno 2010

Articoli inerenti l'ASD GRECI su Ottopagine , Corriere dell'Irpinia e su Irpinianews


1- Nell'edizione odierna di Ottopagine un 'intera pagina per celebrare la stagione del Greci...Compratelo !

Potete consultarlo sul sito di ottopagine  alla pagina 38 del giornale del 13 giugno: http://www.ottopagine.net/public/edicola/130610.pdf



2- Resoconto dela situazione anche sul sito Irpinianews:  Clicca per leggere 




Prossimamente scannerizzerò l'Articolo del Corriere dell' Irpinia


la Supercoppa disciplina di Terza categoria si disputa al Partenio di Avelino (faranno  i conti con me gli squalificati del Greci che non ci hanno fatto arrivare primi nella classifica fair play ) . Potevate giocare nel regno dei LUPI...



sabato 12 giugno 2010

Date da ricordare

Le liste di svincolo:
COSTI ASSICURATIVI PER LA STAGIONE SPORTIVA 2010/2011
Nel rammentare che il premio assicurativo, anche per la stagione sportiva
2010/2011, inciderà in maniera rilevante sul bilancio di ogni singola società, il
C.R. Campania (al quale, in argomento, è demandata esclusivamente la
funzione di incasso dalle società e di rimessa alla L.N.D. dei relativi importi),
senza voler minimamente intervenire in un campo di autonoma determinazione
delle società ad esso affiliate, ma esclusivamente a salvaguardia dei loro
interessi economici, sottolinea all’attenzione delle società medesime di
valutare l’opportunità di svincolare i calciatori eventualmente ritenuti in
sovrannumero.

-          dal 01 luglio al 16 luglio 2010 (ore 19.00)




liste suppletive di svincolo: 


           dal 01 dicembre al 16 dicembre 2010 (ore 19.00).


Il tesseramento dei calciatori svincolati in quest’ultimo periodo deve avvenire a far data dal 17 dicembre 2010





Trasferimenti
Il trasferimento di un calciatore “giovane dilettante” o “non professionista” nell’ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla L.N.D. può avvenire nei seguenti distinti periodi:

a) dal 01 luglio al 17 settembre 2010 (ore 19.00)
b) dal 01 dicembre al 16 dicembre 2010 (ore 19.00).


Tesseramento svincolati

da 01 luglio 2010 al 31 marzo 2011

giovedì 10 giugno 2010

Ultime decisioni

RECLAMO APPENNINICA = GARA APPENNINICA / GRECI DEL 27/02/2010
Il G.S.T. letto il reclamo ne rileva l’inammissibilità perché allo stesso non è stata allegata la ricevuta di spedizione di copia alla soc. controparte. Di conseguenza è mancato uno dei requisiti essenziali ai fini della validità del reclamo, nel rispetto di quanto prescritto dall’art. 46 del Nuovo C.G.S. Irrilevante ai fini della decisione di questo G.S.T., la nota dell’8/03/2010 con la quale si chiedeva di annullare il reclamo. P.Q.M.
DELIBERA
di dichiarare inammissibile il reclamo proposto dalla soc. Appenninica; dispone l’addebito della tassa reclamo, non versata, sul conto della soc. reclamante.




Squalificati per un turno Mottola, Norcia, Cerino....nella prossima stagione (ricordatevelo)


http://www.irpinianews.it/Sport/Calcio/TerzaCategoria/news/?news=70533


http://www.usrealsanfelice.it/classifichespec.php?id_settore=1#4


COPPA DISCIPLINA VINTA PER IL QUARTO ANNO DI FILA DAL REAL  SAN FELICE DI MONTORO CHE DISPUTERA' LA SUPERCOPPA CON LE  VINCENTI DELLE ALTRE 4 PROVINCE CAMPANE.


SON CONVINTO CHE IL GRECI NN ERA PIAZZATO MALE CON ZERO MULTE E 3 SQUALIFICHE ENTRO FINE MAGGIO ..POI LE 3 SQUALIFICHE DI OGGI....

martedì 8 giugno 2010

Edizione straordinaria


Domenica in campo con l'insolita maglia numero 2 è stato un leone , indubbiamente tra  quei pochi che hanno meritato la sufficienza : sicuro, duro, falloso quando serviva sull'out destro di difesa, incredibilmente silenzioso ma tremendamente efficace.
Insomma ha lasciato il calcio da eroe...

Almeno cosi credevamo....invece l'odore dei soldi lo ha fatto allontanare da Greci nn per ritirarsi ma per rubacchiare qualche stipendio nelle Canarie..
.D'altronde se Cannavaro va a Dubai..perchè Zoccano non può andare a Las Zocas?

Lo scoop mi è arrivato da Cesena, dove il suo ex agente (ex bomber di razza che domenica soffriva come un leone in gabbia sugli spalti per non poter ritornare a giocare nella squadra che lo ha consacrato) ha provato a piazzarlo pure in una squadra Sanmarinese ma senza risultati..

Allora  il nostro Enzo, superpresente quest'anno in campo, quasi sulla via del ritiro ma che dentro è ancora un bambino, oggi è stato presentato nella nuova squadra nel suo nuovo stadio Juanito Marrero.


Ad attenderlo c'era un tripudio di folla...pare che molti fossero gli ex compagni di squadra del Greci camuffati da spagnoli, che volevano essere certi del suo trasferimento..

Lo riconoscete..è l'unico che non guarda il fotografo...




Grande Enzo..si scherza! 
TIENITI IN FORMA...NELLA GARA AMICHEVOLE DELLE STELLE DELLA CATEGORIA CHE SI GIOCA AD AGOSTO A SANT'AGATA DI PUGLIA..DOVRAI  ESSERCI ANCHE TU!

Classifica finale da Ottopagine

Marcatori: Addesa 22 (Trevico), Garofalo 21 (S. Sossio). Panzetta 20 (Greci)

Il Greci chiude al terzo posto con  :
-  migliore difesa del campionato,

-  terzo miglior attacco 

- squadra con minor numero di pareggi 

- Mirko Panzetta (terzo cannoniere del girone, ma capocannoniere morale..essendo stato in testa per quasi tutta la stagione per poi esser sorpassato  dai due rivali che lo seguivano che hanno realizzato nell'ultimo turno 4 gol a testa.)

- tre rigori contro il Greci: tutti parati da Cardinale.

domenica 6 giugno 2010

A.s.d. Greci - A.s.d. Appenninica 1-2

C'est finie!
Non è bastata una cornice favolosa (entrambe le tifoserie) per trascinare il Greci alla vittoria promozione. La gara è stata maschia e poteva essere decisa da episodi che l'Appenninica è stata più brava a sfruttare.

Nel primo tempo c'è tensione e a farne le spese è il Greci che deve assolutamente vincere.
Le azioni sono sporadiche e mal organizzate  : un tiro di Norcia alto e un clamoroso stop fallito da Barbato in area di rigore che avrebbe potuto dare una svolta alla gara.
Tolto ciò per l'Appenninica è facile distruggere e ripartire con un attaco molto dinamico: sono infatti gli ospiti a tenere meglio il campo.
Si chiude sullo 0-0 la prima frazione sotto un solleone che proprio non aiuta i giocatori in campo.
Nella ripresa subito le segnature dell'Appenninica : 2 gol in successione nei primi 5 minuti della ripresa :bella la prima azione con tanti passaggi fitti e l'ultimo che taglia la difesa mettendo l'attaccante in condizone di insaccare spiazzando  il portiere in uscita ; poi la reazione del Greci con un gol fallito da un ottimo M.Pucci dopo una progressione insistita che lo rende poco lucido e un po egoista e non serve Panzetta solo in area e per la legge gol mangiato-gol subito sul ribaltamento c'è una  cavolata della difesa del Greci sul lato sinistro e raddoppio. C'è spazio per l'ingresso del grande assente grecese Loris Cutillo nonostante la distorsione al ginocchio (la sua gara dura 10 minuti il tempo di creare anche un po di parapiglia con la sua rapidità prima di arrendersi al dolore), la rete della speranza (rigorino trasformato da Panzetta) e finale sfigato del Greci con traversa su punizione potentissima da 30 metri del capitano A. Pucci (stoico a giocare con inflitrazione) e tape in da due passi fallito da Mottola sugli sviluppi di un angolo a portiere battuto.
La reazione è arrivata tardi...e l'Appenninica ha potuto festeggiare la promozione, ottenuta con costanza di risultati.
Non è stata una gran gara quella dl Greci; forse qualcuno ha sentito troppo la pressione ed è venuto meno dal dare il solito buon contributo, poi la profondità che solo un Loris Cutillo sano avrebbe potuto dare ha fatto il resto.
Si conclude  comunque con l'applauso delle due tifoserie alle due compagini.

Non si poteva non applaudire questa squadra che ha disputato un gran  campionato oltre ogni più rosea aspettativa.

venerdì 4 giugno 2010

La rivoluzione del venerdì...

Prossimo turno:

SABATO:
Savignanese-Acli Savignano 1-1
Artemisium-R.Carife 4-1

DOMENICA:
Greci-Appenninica
Carife-Castelfranco
L.Trevico-Monteleone
S.Sossio-V.C.Baronia 

NESSUNO SQUALIFICATO PER GRECI E APPENNINICA

Signori cambiano decisamente gli scenari...arriva con qualche secolo di ritardo la comunicazione che mi aspettavo:


RECLAMO MONTELEONE = GARA ARTEMISIUM / MONTELEONE DELL’8/05/2009
Il G.S.T. letto il reclamo ritualmente presentato avente ad oggetto la posizione irregolare agli effetti del tesseramento dei calciatori Carrillo Vito n. il 06/01/1979, Bellino Luigi n. 31/03/1991 e iacullo Gerardo n. il 18/08/1995, rileva che lo stesso è fondato e meritevole di accoglimento. Invero dagli accertamenti espleriti presso l’Ufficio Tesseramenti del C.R. Campania, è emerso che i calciatori Carrillo Vito e Bellino Luigi risultano tesserati per la soc. A.S.D. S. Agata da data antecedente alla disputa della gara, mentre il calciatore Iacullo Gerardo, infrasedicenne, non risulta aver mai usufruito della autorizzazione di cui ex art. 34 NOIF da parte del C.R. Campania per poter essere schierato nel campionato di 3° categoria. Di conseguenza la partecipazione di detti calciatori alla gara de quo è da considerare irregolare. P.Q.M.
DELIBERA
di infliggere alla soc. Artemisium la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3. Nulla dispone per la tassa reclamo non versata.


La classifica a un turno dal termine vede ora:

APPENNINICA 49
MONTELEONE 48
GRECI 47



Cosa cambia a mio avviso:
1) L'Appenninica gioca sulla carta per due risultati su tre, ma in pratica credo che giocherà per la sola vittoria (onestamente vedo assai improbabile che il Monteleone si faccia sfuggire un'occasione del genere, all'ultima giornata poi....)

2) Il Greci non è più artefice del proprio destino, ma deve coronare una vera impresa:
- vincere e aspettare notizie da qualche anima pia che sacrificherà la visione di Greci-Appenninica per andare  in quel di Trevico...

NON C'E' NESSUNA EVENTUALITA' DI DISPUTARE LO SPAREGGIO PER LE TRE CONTENDENTI..DOMENICA SI AVRA' IL VERDETTO.

Avere il comunicato solo due giorni prima dell'ultima gara
(una comunicazione che sarebbe potuta arrivare almeno 15 giorni fa) è psicologicamente una piccola mazzata...

Ma voi avete dimostrato di superare ostacoli più ardui (mica si è infortunato qualcun altro stanotte cadendo dal letto..?), per cui giocate sempre con la grande voglia e serietà che avete profuso in campo in tutte le gare e fate divertire il pubblico che verrà a vedervi.

Messaggio particolare per Mirko: ti tocca proprio segnare per prendere il titolo di cannoniere (non credo che i 19 che non si schiodano da un pò anche causa infortunio ti bastino) ...vai Principe!