.

.
ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO?

lunedì 31 maggio 2010

Risultati e classifica 25 giornata

APPENNINICA - VALLESACCARDA 4-0
CASTELFRANCO - ATL. SAN SOSSIO 2-3
MONTELEONE - SAVIGNANESE 3-1
REAL CARIFE - GRECI 0-1
VIRTUS CASTEL BARONIA - ARTEMISIUM 4-1
ACLI SAVIGNANO B - CARIFE 3-2



Marcatori: Panzetta 19 (Greci), Addesa 18 (Trevico), Garofalo 17 (S. Sossio)

sabato 29 maggio 2010

Real Carife - A.s.d. Greci 0-1



Il titolo di pagina del quotidiano Ottopagine




Ancora il fattore Barbato-Pucci!

Il  Greci torna a sorridere in trasferta e  vince 0-1 con gol dello stoico capitano Antonio Pucci su punizione precisa  da posizione defilata.

Greci con uomini contati (infermeria zeppa) in particolare senza portiere titolare Cardinale infortunato ad un dito (in porta c'è l'attaccante Barbato!) e senza la coppia da 30 gol Panzetta - Cutillo...anch'essa infortunata (con Panzetta disponibile solo part-time).

Prima del vantaggio arrivato intorno alla mezzora del primo tempo, il Greci ha avuto una palla gol con Mottola che in proiezione offensiva su calcio d'anglo non trova l'impatto giusto di testa  dopo un liscio della difesa rosanero.
Poi catenaccio Mourinhano in stile Barca-Inter per i superstiti  biancocelesti  e super Peppe Barbato  decisivo sia se schierato in attacco (domenica scorsa ) che in porta (oggi) in una gara dove i locali hanno tenuto il pallino del  gioco e hanno avuto delle importanti occasioni sventate dal bunker grecese Norcia-Mottola-Perillo-Zoccano-Pucci M. ben coadiuvato dai centrocampisti di copertura ( tra cui l'ottimo Cristian  Sasso ritornato in campo dal primo minuto.) che hanno svolto principalmente una gara di sacrificio, lasciando al capitano Pucci, assistito da pendolino Cerino, l'onere di far rifiatare la squadra.

I video e le interviste sulla gara di oggi sono visibili su internet collegandosi a http://www.telesport.name/

Era l'unico risultato utile per tenere vive le speranze.
Domenica prossima tutti al "Durante" per il big match contro la capolista Appenninica.
Ultimo turno di una stagione favolosa...Comunque vada GRANDE GRECI.

La settimana che precederà la gara sarà fondamentale: ci sarà da capire se il Monteleone vedrà accettato i lricorso contro l'Artemisium e soprattutto per il Greci ci sarà da recuperare gli infortunati eccellenti senza i quali non si giocherebbe ad armi pari il big match.


La classifica dopo questa giornata è immutata.


Hanno vinto le tre battistrada per cui :


Appenninica 49
Greci 47
Monteleone 45 *
*incognita ricorso.


Si decide un intero campionato in 90' con Greci-Appenninica e Lupi Trevico -Monteleone .


Che finale!

giovedì 27 maggio 2010

Penultimo turno

Le gare di sabato 29 maggio ore 16.30:

APPENNINICA - VALLESACCARDA 4-0
CASTELFRANCO - ATL. SAN SOSSIO 2-3
MONTELEONE - SAVIGNANESE 3-1
REAL CARIFE - GRECI 0-1
VIRTUS CASTEL BARONIA - ARTEMISIUM 4-1
ACLI SAVIGNANO B - CARIFE 3-2


Nessuno squalificato nel Real Carife e nel Greci .


Non si hanno ancora notizie del ricorso del Monteleone contro l'Artemisium.
Nel recupero giocato il 26 maggio: Acli Savignano - Artemisium 5-3. Acli va a 28 punti.

lunedì 24 maggio 2010

Risultati e classifica terzultima giornata

ARTEMISIUM -CASTELFRANCO  4-6
ATL. SAN SOSSIO -ACLI SAVIGNANO B 2-2
CARIFE -MONTELEONE 4-4
GRECI- VIRTUS CASTEL BARONIA 2-1
SAVIGNANESE -LUPI TREVICO 5-1
VALLESACCARDA- REAL CARIFE 1-1

domenica 23 maggio 2010

A.s.d. Greci - V.C. Baronia 2-1

Il quotidiano Ottopagine dedica il titolo di pagina al Greci


Provvidenza Barbato nell'emergenza più incredibile

Non  è più uno spogliatoio ma un'infermeria quella del Greci, dove Mister Martino ormai non ha più bisogno di fare scelte perchè gli uomini a disposizione sono quelli che ...si reggono in piedi.
Out gli infortunati bomber Panzetta e il capitano Pucci quest'oggi e cosi dal primo minuto c'è spazio in attacco per Peppe Barbato.
Dopo pochi minuti le cose si mettono subito malissimo per il Greci che va sotto con Masucci, uno fra i migliori elementi dei Castellesi che indovina un tiro a volo perfetto.
Alla batosta se ne aggiunge un'altra :esce l'infortunato Cutillo (cosi l'attacco da circa  40 gol grecese è tutto out).
Entra nella disperazione più totale Panzetta, mossa avventata perchè non è per niente arruolabile (uscirà per essere a sua volta sostituito da Melito che non ha tanti minuti nelle gambe).
Per fortuna in attacco c'è un volenteroso e determinatissimo Barbato che vuole sfruttare al meglio una delle poche occasioni in cui può trovare spazio e così realizza il pareggio (primo gol assoluto in campionati FIGC per lui) con un tocco che supera il portiere in uscita dopo un bell'inserimento laterale in area...metà del gol è di Mottola che recupera e imposta l'azione finalizzata da Barbato.
Potevano finire gli infortuni? certo che no...problemi anche per Meola che esce.
Cosi nella ripresa entra il capitano infortunato di lungo corso  che seppur trotterellando mette in campo tutto il suo talento ed è lui a realizzare il gol della soffertissima vittoria grecese : miracolo del portiere ospite su tiro dell'eccezionale Barbato, sulla ribattuta la palla termina all'altezza del disco dell'area ad Antonio Pucci che finta il tiro e poi la piazza nell'angolo libero.
La fantastica giornata di Barbato termina con un tiro da 25 metri sul quale il portiere fa una mezza papera ma la "fortuna" del Greci vuole che la palla sbatta sul palo e si fermi sulla linea di porta.
Il resto della ripresa scorre tra ripartenze e tiri del Greci che non si tramutano in gol e un bel pò di sofferenza con ospiti che se la giocano (dimostrando di essere migliori dei 17 punti che hanno) a viso aperto, mettono in difficoltà il Greci ormai alla frutta anche a causa del caldo e sfiorano nel recupero il pari su colpo di testa.

Cosi però è ingiocabile il finale di campionato...handicap esagerato.
Forse nemmeno la somma degli infortuni delle altre squadre del girone raggiunge quelli del Greci.

Una benedizione...prima di affrontare il Real Carife, squadra fortissima che gioca a calcio come poche in questo girone ; sicuramente la migliore vista al Durante finora ; è davvero inspiegabile come non si trovi a lottare per la promozione.

Coi risultati maturati oggi in vetta la situazione è:

Appenninica 46 (Vallesaccarda, Greci prossimi avversari )
Greci 44 (Real Carife , Appenninica prossimi avversari)
Monteleone 42 * ( Savignanese, Lupi Trevico prossimi avversari) 

*più eventuali 3 punti (esito  ricorso)


giovedì 20 maggio 2010

TERZULTIMO TURNO

NESSUN AGGIORNAMENTO SUL RICORSO DEL MONTELEONE NEL COMUNICATO DEL 20 MAGGIO.

COSI SABATO E DOMENICA ( ORE 16.30 )


ARTEMISIUM -CASTELFRANCO  
ATL. SAN SOSSIO -ACLI SAVIGNANO B 
CARIFE -MONTELEONE 
GRECI- VIRTUS CASTEL BARONIA
SAVIGNANESE -LUPI TREVICO 
VALLESACCARDA- REAL CARIFE 
RIPOSA APPENNINICA
Il 26 / 05 si recupera Acli Savignano B - Artemisium


Le comiche nel comunicato ufficiale FIGC:
Multa Euro 15,00 squadra POLIZIA STRADALE AV
Assenza F.P. (manca richiesta)....
non c'è proprio collaborazione coi carabinieri !?

mercoledì 19 maggio 2010

considerazioni

citazione Enzo Norcia venerdi dopo l'allenamento andiamo tutti a mangiare 1 per festeggiare il compleanno del presidente e 2 per riorganizzarci come gruppo e per finire questo campionato in bellezza come giusto ke sia, P.S iO sono felicissimo e fiero di aver disputato un campionato come questo nella fantastica societa' dell'A.S.D GRECI ...ancora in corsa E RINGRAZZZZIO IL mister ke ha sempre assecondato e fatto crescere ognuno di noi grazie....., il nostro caro presidente s. hihihihi sempre disponibile , il comune di Greci , il nostro vekkio capitano ke lo dice la parola stessa ormai troppo vekkio nn possiamo pretendere nulla hihiihhi UN GRAZIE ai tifosi quest'anno numerosissimi in particolare Matteo e duccillo un Grazie a CARLO Vinucci per le telecronache perfette ed emozionanti e per i grattacapi in figic E infine un grazie a tutti i componenti di questa meravigliosa e giovane squadra ...e ricordate come finira' finira questo campionato sara' un successo ENZO NORCIA ...Per voi X-factor
Ieri alle 22.54 · Contrassegna
citazione Enzo Norcia
un sentito ringraziamento va inoltre al vice per tutte le bestemmie ke gli facciamo tirare fuori ogni domenica ..o quasi !!! e a tutti i nuovi tifosi di ariano vedi Gennarooooo :) ecc ecc un bacio a tutti belli e brutti ....quindi anke zoccano 

Ringraziando Enzo..voglio dire la mia.


Comunque vada questo campionato ( il mio pronostico tra le righe già l'ho fatto qualche commento fa) che per me fra oggi (ricorso) e domenica prossima può dare già qualche indicazione...mi piace che questo sia lo spirito con cui dovete assolutamente continuare l'avventura.


Credo che avete da rimpiangere di brutto solo una gara: l'assurdo 2-3 interno col Monteleone dove avete giocato senza portiere (Lorè dove eri? Per cec(c)he? ahah) e  senza mezza squadra...gara i cui effetti si ripercuotono oggi...con 1X era tutta un'altra storia.


Peccato che mancherò all'abbuffata offerta dal Presidente....non mancherò di sicuro all'abbuffata che offrirà il prossimo al ritiro....il capitano? NOOOO....lui ha molto da dare e la sua assenza pesa...chi si deve ritirare è  il "Roberto Carlos del Monte Calvario".
Ma non l'avete perso ahimè,  ormai l'ho indottrinato su tutte le regole Figc e dovrete nominarlo dirigente...
Ma almeno sul campo non fa danni.
Quest'anno ha preso solo punti in faccia..ma in classifica qualcuno ve lo ha regalato?
Parlerò se vengo con il portiere dell'Appenninica per fargli segnare nell'ultima giornata l'ultimo gol ufficiale  prima dell'Addio al calcio....

P.S. se ho sbagliato qualche cronaca prendetevela con chi mi ha riassunto la gara..che si sa a pallone HA SAPUTO GIOCARE (NOTARE VERBO AL PASSATO) ma di pallone ne capisce ben poco...

domenica 16 maggio 2010

Risultati e classifica 23 giornata


Continua il gran momento del Castefranco e si accentuano le difficoltà del Greci e dell'Appenninica sul campo dell'osticissimo Real Carife. Ne approfitta il Monteleone macchina da punti in casa.

La copertina di giornata è per l'A.C. Carife e il suo portiere che realizza un gol con un rinvio....lo vogliam vedere alla Gialappa's.







15/05 ACLI SAVIGNANO B - ARTEMISIUM non disputata 


15/05 LUPI TREVICO - A.C CARIFE 1-3

15/05 MONTELEONE - ATL.S.SOSSIO 4-1


15/05 REAL CARIFE - APPENNINICA 2-2


15/05 V.CASTEL BARONIA - VALLESACCARDA 0-2


16/05 CASTELFRANCO - ASD GRECI 3-1




Marcatori: Panzetta 19 (Greci), Addesa 18 (Trevico), Garofalo 15 (S. Sossio)

Il Greci ha poche alternative se non vincerle tutte (detto niente....le avversarie C. Baronia, Real Carife e Appenninica sono di tutto rispetto), ma potrebbe non bastare perchè il Monteleone ora appaiato a 41 punti oltre a dover disputare 3 gare come il Greci (l'Appenninica ne deve disputare solo 2 di cui 1 col Greci) ha un ricorso in corso contro l'Artemisium, che se dovesse essere accettato mercoledi prossimo proietterebbe i rossoneri a + 3 sul Greci nonchè al primo posto virtuale e favoriti numero uno per la vittoria del campionato.

CASTELFRANCO - ASD GRECI 3-1


                                               titolo di pagina del quotidiano Ottopagine


Il Greci molla l'osso: sconfitta pesantissima, inaspettata nella giornata che avrebbe dovuto riaprire  i giochi promozione.
Poca forza mentale e freddezza  per compiere il salto di qualità ora che bisognava farlo: un vero peccato mollare nel momento dove serviva il clou delle forze per afferrare il primo posto, preda  mai cosi vicina da inizio stagione prima di questa gara.

Sconfitta senza attenuanti per i biancocelesti che vengono messi sotto dai locali cosi determinati che chi non sapesse chi fosse la seconda e chi la terzultima in classifica facilmente si sarebbe confuso nell'osservare la gara.

Ad aiutare l'impresa castelfranchese  c'è anche lo zampino arbitrale che convalida il primo gol dei locali in netto fuorigioco. Poi sempre supremazia locale con il Greci che a fatica mantiene il minimo svantaggio (pur costruendo con Panzetta e Perillo due buoni tiri per realizzare ma che finiscono di poco a lato) prima di raggiungere il pareggio inatteso con Matteo Pucci (primo gol per il tractor) che sotto misura trova la deviazione giusta su sponda di Cutillo in un'azione insistita in area di rigore. 1-1.
Ma è un fuoco di paglia perchè subto dopo c'è una palla persa dopo un duro contrasto ai limiti del fallo da Cifaldi; i locali ripartono e si avvicinano all'area dove il libero Perillo prova a mettere una pezza ma rinvia corto sui piedi di un calciatore beneventano che effettua un gran tiro che si insacca all'angolino.
Baricentro avanzato ma idee annebbiate per il Greci, foga agonistica  alle stelle per il Castelfranco e  il risultato è la terza grande rete che chiude le speranze del Greci : contropiede locale da manuale con finalizzazione in sforbiciata che si insacca nella porta di Cardinale.
Poi a risultato acquisito c'è il palo del Greci del capitano A. Pucci, ultima cosa da segnalare di questa pessima giornata calcistica per i biancocelesti, molto deficitari fuori casa (3 sconfitte nelle ultime 3 gare lontano dal Durante) e nelle statistiche individuali ( nelle ultime 3 gare giocate "sul campo" 6 gol subiti dalla ex miglior difesa del campionato e 0 gol realizzati della coppia d'attacco che finora ha fatto faville)...insomma numeri non da squadra di alta classifica.
 Però ci sono tre gare da disputare col coltello fra i denti...almeno si spera.

giovedì 13 maggio 2010

Programma della giornata





15/05 ACLI SAVIGNANO B - ARTEMISIUM non disputata 

15/05 LUPI TREVICO - A.C CARIFE 1-3
15/05 MONTELEONE - ATL.S.SOSSIO 4-1
15/05 REAL CARIFE - APPENNINICA 2-2
15/05 V.CASTEL BARONIA - VALLESACCARDA 0-2

16/05 CASTELFRANCO - ASD GRECI 3-1


Nessuno squalificato per Castelfranco e Greci.








Mi sbagliavo: la contemporaneità delle ultime 4 gare è garantita probabilmente solo dall' Eccellenza alla seconda categoria.


Confermato dal G.S.T. il 3-0 del Greci sull'Acli Savignano.
Ecco il testo:


GARA GRECI / ACLI SAVIGNANO B DEL 9/05/2009
Il G.S.T. letto il referto arbitrale, rileva preliminarmente che la soc. Acli Savignano B iniziava la gara con solo 8 calciatori a referto e che al 10° minuto del primo tempo si infortunavano due calciatori per cui il d.d.g. era costretto a sospendere la gara per sopravvenuta inferiorità numerica. 
Tanto premesso in applicazione dell'art.17 C.G.S DELIBERA
di infliggere alla soc. Acli Savignano B la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3.

lunedì 10 maggio 2010

Risultati e classifica 22 giornata



08/05 Artemisium-Monteleone  3-1
08/05 Appenninica-V.C.Baronia 6-3
08/05 A.S.Sossio-Lupi Trevico 3-3 
09/05 A.C.Carife-Savignanese 0-1
09/05 Greci-Acli Savignano B 3-0
09/05 Vallesaccarda-Castelfranco 0-4





PRIMI TRE MARCATORI
DEL GIRONE:


19 reti:Panzetta (ASD Greci)
18 reti:Addesa (L.Trevico)
15 reti:Garofalo (Atl. S.Sossio)

domenica 9 maggio 2010

A.S.D. GRECI - ACLI SAVIGNANO B 3-0 A TAVOLINO

1-0 FLASH E POI TUTTI A CASA.

La gara più veloce del campionato....sarà durato 4-5 minuti il derby .
Il tempo che Cifaldi spreca una palla gol per il Greci (il primo gol dovrà essere importante ha promesso...e aspettiamo) e un minuto dopo Meola insacca eludendo il portiere dopo un assist smarcante di Matteo Pucci.
La squadra savignanese presentatasi in campo tra l'incredulità  grecese e del pubblico accorso  in soli 8 uomini (assenti almeno 3-4 elementi dell' 11 base più l'impossibilità per regolamento federale di attingere dalla squadra A elementi con 16 o più gare all'attivo***) decide cosi di ritirarsi dalla contesa impari in quelle condizioni.
 Insomma situazione un pò paradossale che genererà polemiche fra le altre contendenti, ma che davvero e sottolineo davvero non ha niente di premeditato.


Per la cronaca: 4-4-2 grecese con Cardinale ( 4' Barbato), Mottola, Zoccano, Perillo, Norcia, Pucci M., Cerino, Cifaldi, Meola, Cutillo, Panzetta.
In panca: Barbato, Melito, Pucci A., Sasso.


Gara flash in porta per Barbato che entra in campo ma la gara di lì a poco volge al termine.


Poi la parte più bella della calda giornata: gara in famiglia del Greci per mantenere il ritmo gara e fra i contendenti in campo spicca la gran prova del mister Martino che ,nonostante l'età, dimostra ampiamente di poter insegnare ancora cosa sia "il pallone". 
 Meno brillante la prova di un terzino sinistro-psuedo difensore centrale intento più a fare il countdown alla fine della fatica piuttosto che a giocare...


Ma insomma una volta che il blogger viene a vedervi ..non si gioca!


Nella prossima trasferta in terra beneventana contro il Castelfranco reduce da due grandi risultati (1-1 casalingo contro la capolista e 0-4 prepotente contro il Vallesaccarda, nota per la sua difesa solida) servirà un Greci solido mentalmente e fisicamente. Tappa da preparare benissimo ed affrontare con grande concentrazione e rispetto dell'avversario....puntualmente con un altro difensore in meno visto che Maicon Boscia ha chiuso la stagione per problemi al ginocchio.
L'oscar della sfiga il Greci l'ha già vinto.
Si consiglia una pedalata al Santuario di Padre Pio per una sana benedizione in vista del finale.


P.S. Dalla prossima settimana si entra nelle ultime 4 giornate per cui credo che dovrebbe essere garantita la contemporaneità delle gare influenti per la classifica. 
In settimana si saprà se Il Greci giocherà sabato o domenica.


***SQUADRE “RISERVE” – LIMITI DI PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI ALLE GARE
Nel rispetto di quanto previsto dall'art. 34, comma 1, N.O.I.F., le società partecipanti con più squadre a Campionati diversi non possono schierare in campo, nelle gare di Campionato di Categoria inferiore, i calciatori che nella stagione in corso abbiano partecipato, nella squadra che partecipa al Campionato di Categoria superiore, ad un numero di gare superiore alla metà di quelle disputate.

giovedì 6 maggio 2010

Nuova classifica dopo il provvedimento del Giudice Sportivo

News del 6 maggio.

Accettato il reclamo del Greci presentato entro i canonici 7 giorni dalla disputa della gara. Cambia la classifica. Ecco il testo:

RECLAMO GRECI = GARA GRECI / LUPI TREVICO DEL 25/04/2010
Il G.S.T., letto il reclamo ritualmente presentato, avente ad oggetto la posizione irregolare agli effetti del tesseramento del calciatore Cipriano Pasqualino n. il 17/06/1988, rileva che lo stesso è fondato e meritevole di accoglimento.Invero da accertamenti espletati presso l’Ufficio Tesseramenti del C.R. Campania è emerso che il citato calciatore risulta svincolato dalla data dell’8/07/2009. Di conseguenza lo stesso ha preso parte alla gara in posizione irregolare agli effetti del tesseramento. P.Q.M. DELIBERA Di infliggere alla soc. Lupi Trevico la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3. Nulla dispone per la tassa reclamo non versata.

Modificato lo 0-1 sul campo con cui il Trevico aveva vinto  che diventa
A.S.D. GRECI - LUPI TREVICO 3-0


NUOVA CLASSIFICA


La squadra ora è pregata di dare immediati e continuati segnali di risveglio.....



domenica 2 maggio 2010

Risultati e classifica 21 giornata


01/05 ore 16 L.Trevico-Artemisium 1-3
01/05 ore 16 Monteleone-Greci 
2-1
01/05 ore 16 Savignanese-A.S.Sossio 
1-1
01/05 ore 16 V.C.Baronia-R.Carife 
0-4

02/05 ore 16.30  A.Savignano-Vallesaccarda 3-2

02/05 ore 16.30 Castelfranco-Appenninica 1-1




PRIMI TRE MARCATORI
DEL GIRONE:

19 reti:Panzetta (ASD Greci)
18 reti:Addesa (L.Trevico)
14 reti:Garofalo (Atl. S.Sossio),
            Quaglia (Artemisium)

sabato 1 maggio 2010

A.S.D. MONTELEONE - A.S.D. GRECI 2-1

Ancora una sconfitta: questa volta bruciante.


titolo di pagina del quotidiano  Ottopagine


Il Greci con i soliti problemi di acciaccati ai quali si aggiunge l'assente Cerino paga a caro prezzo un avvio schock; dopo pochi minuti subisce un gol di quelli assurdi (a coefficiente 10 di difficoltà se fosse un tuffo ) con un esterno monteleonese che  spalle alla porta si gira e  tira di collo pieno da posizione defilata e  insacca con parabola a scendere nella porta di Cardinale .
Raddoppio sempre nel primo quarto d'ora a porta vuota dopo un'uscita errata del portiere del Greci.

Poi il Greci reagisce e mette alle corde i locali dimostrando ampiamente di essere squadra di alta classifica; grande mole di gioco da parte di Jonathan Meola e Vittorio Cifaldi in grande spolvero purtroppo non finalizzata dai bomber dalle polveri bagnate (almeno uffiicialmente visto un gol è stato annullato al Greci ad un generosissimo Loris Cutillo) ancora una volta.

2-0 all'intervallo ma non si può rimproverare  nè l'impegno, nè la qualità del gioco al Greci  fin troppo penalizzato dal risultato.

Nella ripresa entra il convalescente capitano grecese Antonio Pucci che sta stringendo i denti ormai da un mesetto ed è il suo sinistro magico su calcio piazzato deviato a riaprire la gara. Decimo gol per "Zio Hierro".
Ah quanto pesa l'assenza del capitano in campo..
Poi una clamorosa traversa del Monteleone quasi più clamorosa del primo gol per il contesto in cui si è arrivati al tiro, a seguire il Greci che due volte si avvicina al pari: con Panzetta di testa su assist di Zoccano e con Cutillo che da dentro l'area sceglie la conclusione bassa invece di un pallonetto e la palla diventa preda del bravo portiere locale che si tuffa e la mette in angolo.
Infine si assiste ad un finale poco emozionante perchè gli uomini di mister Martino depongono le armi per la stanchezza nonostante l'ingresso del portafortuna Melito, ma escono a testa alta dal match.
Consolazione magrissima!


Forse il Monteleone è predestinato...peccato ai punti c'era il pareggio.
Zero punti su 6 col Monteleone  sono un tantino iniqui (cosi come contro l'Atl. S. Sossio) e potrebbero essere pesanti per l'esito di un campionato dove regna l'equilibrio in campo.


Bella cornice del pubblico locale al Fogliano, cosi come ci sono state buone presenze ospiti.

Ora il GRECI è atteso dal derby con l'ACLI SAVIGNANO...non bisogna mollare, bisogna tornare  a vincere con continuità e per questo servono i gol delle punte, l'attenzione difensiva (ora la miglior difesa del girone è il Real Carife con 21 gol subiti, mentre il Greci ne ha 22) e il recupero di qualche elemento chiave per finire bene la stagione.